Cerca nel blog

venerdì 5 settembre 2008

Heisenbug, Bohrbug, mandelbug, schroedinbug.

Heisenbug: Dal principio di indeterminazione di Heisenberg nella fisica dei quanti; in pratica se cerchi di trovare un bug col tradizionale debugger, lo strumento alterera l'ambiente a tal punto da non far presentare il bug (douh!)

Bohrbug: sempre dalla fisica dei quanti (equazioni di Bohr): un bug "ripetibile" (per fortuna n.d.T) in un ben determinato ma sconosciuto contesto (ri-douh!)

Mandelbug: non centra nulla con Mendel Rosemblum :-), ma deriva da Mandelbrot (un matematico); un bug le cui cause sono cosi' oscure e complesse (triplo-dough!!) da farlo apparire caotico o addirittura non-deterministico. chi ne parla potrebbe pensare di aver di fronte un Heisenbug o un BohrBug.

schroedinbug: il peggiore (n.d.T) e deriva dall'esperimento del povero gatto di Schroedinberg: un Bug di Design o Implementazione che non si manifesta finche' qualcuno non legge il codice o usa il programma in modo inusuale notando che non avrebbe mai dovuto funzionare; a quel punto il programma smette di funzionare per CHIUNQUE finche' non viene aggiustato;anche se puo sembrare impossibile succede ed alcuni programmi hanno un Schroedinbug latenti per anni (Galattico-DOUH!).

5 anni di sviluppo software, e finalmente ho piu di un "capro espiatorio" per le notti passate insonne ad imprecare contro bug "strani" :-)

Nessun commento: