Cerca nel blog

martedì 27 aprile 2010

Supporto per l’installazione di ESXi su dispositivi USB/SD

ESXi è disponibile in 2 versioni, Embedded e Installable. Uno dei principali vantaggi della versione Embedded consiste nel non dover installare il software, che si trova alloggiato ad una periferica interna (USB/SD/Disk module) fornita dal vendor.

E’ possibile trovarsi in condizioni di avere un server fisico in HCL per ESXi e, non avendo optato per ESXi Embedded al momento dell’acquisto, la scelta di installare ESX o ESXi spesso pende per la versione “tradizionale di ESX”. Tale scelta è spesso avvalorata da anni di utilizzo di ESX e della shell fornita dalla Service Console. Questa scelta, comunqe, si andrà rivista in funzione delle evoluzioni in casa VMware che sta già percorrendo la strada per “abbandonare” ESX in favore di ESXi in quanto più sicura e con un minore overhead.

Un ulteriore incentivo verso ESXi può essere il supporto per l’installazione di ESXì su periferiche USB/SD. Infatti, con il rilascio di vSphere 4.0, VMware ha reso possibile l’installazione del software su periferiche USB o SD flash direttamente connesse al server. Il supporto è subordinato a due condizioni:
  • il server fisico deve essere presente nella Hardware Compatibility Guide per ESXi;
  • il device (USB/SD) deve essere approvato dall'HW vendor per quella tipologia specifica di server.
Per quanto riguarda l’installazione gli step sono identici all’installazione su disco fisso, con l’eccezione della scelta della flash card nella fase di selezione del disco di installazione per l'hypervisor.

Per maggiori informazioni consultare la KB 1010574.
Supporto per l’installazione di ESXi su dispositivi USB/SD

Nessun commento: