Cerca nel blog

giovedì 27 maggio 2010

VMware annuncia la disponibilità di VMware Workstation 7.1

Oggi VMware ha annunciato il rilascio di VMware Workstation 7.1, prodotto che introduce più di 10 nuove features ed una serie di strumenti dedicati agli sviluppatori per il test e la distribuzione di software.

Tra le feature di rilievo spiccano:
  • il raddoppio delle performance nella gestione della grafica 3D per DirectX 9.0 e supporto per l’accelerazione HW con OpenGL 2.1 per le macchine virtuali con Windows 7, Windows Vista. Questa funzionalità oltre a rendere più fluida la riproduzione di video,migliorare l’esperienza nell’impiego di giochi, rendono le VM di VMware Workstation 7.1 supportate e raccomandate per applicazioni come AutoCAD 2011.
  • ottimizzazione nelle performance con processori Intel della famiglia Core i3, i5, i7 per una più rapida crittazione decrittazione delle VM protette con l’algoritmo 256-bit AES
  • supporto per VM più grandi, con 8 processori virtuali oppure 8 virtual core, 32 GB di memoria RAM e 2 TB di disco virtuale;
  • possibilità di importare ed esportare VM pacchettizzate in formato Open Virtualization Format (OVF 1.0) per l’upload diretto verso VMware vSphere;
  • miglioramento della modalità Unity per il lancio delle applicazioni virtualizzate direttamente dalla barra delle applicazioni di Windows 7, che garantisce un’esperienza superiore nell’uso delle applicazioni installate nelle VM ed eseguite nel sistema host;
  • supporto per la stampa “Driver-less” per poter utilizzare la stampante del PC direttamente dalla VM senza dover fornire i device driver o configurare la stampante;
  • funzionalità di AutoProtect per attivare la creazione automatica di snapshot ad intervalli temporali precisi, proteggendo l’ambiente da crash improvvisi rendendo più semplici le sessioni di debug/sviluppo o test di applicazioni non ancora stabili;
  • sistema integrato ed automatico per il controllo, il download ed l’installazione degli update di VMware Workstation
  • supporto per più di 600 sistemi operativi comprese le ultime release di linux come Ubuntu 8.04.4, Ubuntu 10.04, OpenSUSE 11.2, Red Hat Enterprise Linux 5.5, Fedora 12, Debian 5.0.4, Mandriva 2009.1

Per maggiori informazioni:

2 commenti:

nemo ha detto...

Salve,

Scusate la bestialità della domanda, ma non sono riuscito a togliermi il dubbio neanche sfogliandomi il sito VmWare.
Posto che è la prioma volta che mi interesso all'acquisto (dopo virtualbox, kvm, VmPlayer etc.)...esiste una sola versione di Workstation 7.1 con i files di installazione per win e linux?
Oppure bisogna specificare l'Host?
Dico questo perchè seguendo la procedura di acquisto online, non c'è questa richiesta. In teoria servirebbero due licenze, giusto?
Il dvd è unico per entrambi gli host....o no?
grazie

Sivix ha detto...

CIao Nemo si la licenza che compri e' valida per 1 installazione valida per Windows o per Linux
Dalle FAQ ufficiali:
http://www.vmware.com/products/workstation/faqs.html

Riporto la domanda esplicita:
Can I switch between Windows and Linux versions?

Yes. Starting with VMware Workstation 7, you can switch between Windows and Linux versions of VMware Workstation using the same license key. If you decide to switch host operating systems, you must uninstall Workstation from the host operating system you no longer plan to use. If you plan to run VMware Workstation on both a Linux and Windows host, you need to purchase two licenses.