Cerca nel blog

venerdì 10 settembre 2010

Disponibile la documentazione su VMware View 4.5

A pochi giorni dall’annuncio del prodotto VMware ha aggiornato sito internet pubblicando la documentazione relativa a VMware View 4.5.

Nelle note sul rilascio vengono illustrate con maggior dettagli le nuove funzionalità:
  • view client con Local Mode: il primo strumento sul mercato che integra, in un unico pacchetto, il supporto per la virtualizzazione dei desktop sia in datacenter che ospitati localmente sul proprio PC;
  • supporto completo per Windows 7: il supporto si applica sia a View 4.5 sia a ThinApp 4.6 permettendo alle aziende di migrare immediatamente a Windows 7;
  • View Client per Mac OS X: grazie a questo client la tipologia di client fisici viene estesa anche agli utenti Mac che potranno accedere al desktop virtuale dell’azienda basato su Windows;
  • assegnazione integrata dell’applicazione: semplifica il delivery agli utenti delle applicazioni virtualizzate con ThinApp attraverso la console di amministrazione di View;
  • dashboard grafica arricchita: la grafica usata per il cruscotto per la gestione semplifica le attività, il monitoraggio e fornisce nuovi strumenti di reportistica e diagnostica;
  • amministrazione basata su ruoli: per distribuire i compiti agli operatori utilizzando ruoli ad hoc
  • integrazione con Microsoft SCOM e PowerShell: grazie alla quale è possibile integrare la soluzione con gli strumenti di gestione già esistenti in azienda;
  • supporto per vSphere 4.1 e vCenter 4.1: per trarre il massimo del vantaggio offerto dall’ultima versione della piattaforma di virtualizzazione VMware;
  • maggiore scalabilità: fino a 10.000 desktop per proof of delivery (POD);
  • supporto per storage multi tier: per la riduzione dei costi e l’incremento delle performance lato storage dando la possibilità di scegliere diverse tipologie/tecnologie di storage compreso lo storage connesso localmente;
  • architettura con il costo più basso: VMware ha lavorato con parecchi partner per creare una guida di riferimento sull’architettura per il deployment di una soluzione scalabile dal costo contenuto
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina della documentazione del prodotto.

Nessun commento: