Cerca nel blog

mercoledì 1 dicembre 2010

Load-Based Teaming (LBT)

LBT è una ulteriore funzioanlità di bilanciamento a livello di rete introdotta con vSphere 4.1. Questa funzionalità, disponibile a livello di Distributed Virtual Switch mira ad evitare congestioni di rete su ESX/ESXi dovute ad una errata mappatura tra NIC virtuale e NIC fisica.

LBT permette agli utenti di distribuire il traffico bilanciandolo tra tutti gli uplink fisici messi a disposizione nel team dello switch virtuale, facendo fronte a situazioni nelle quali alcune NIC fisiche sono sovraccariche mentre altre sono relativamente scariche.

La policy “aggiusta” dinamicamente la mappa “NIC virtuale – NIC fisica” per bilanciare al meglio il carico di lavoro di rete dei pacchetti in entrata o in uscita dal server ESX. LBT accerta una congestione in ingresso o in uscita verificando la percentuale di utilizzo della rete (superiore o uguale al 75%) per un determinato lasso di tempo (più di 30 secondi). Al verificarsi della condizione ESX cerca di muovere la NIC virtuale verso una NIC fisica meno carica all’interno del team.

La policy di bilanciamento LBT è disponibile nel pannello di configurazione del portgroup distribuito alla voce “teaming and failover” selezionando l’opzione “Route based on physical NIC load”.

'La

LBT non è una funzionalità disponibile a livello di Standard vSwitch.

Per maggiori informazioni consultare:

Nessun commento: