Cerca nel blog

giovedì 27 gennaio 2011

MSCS e vCenter Server

Il funzionamento del cluster Microsoft (MSCS) in ambiente ESX non lascia perplessità in relazione al supporto da parte del vendor che, nella KB 1004617, rimanda alle guide per la configurazione suddivise in base alla versione di ESX

L’utilizzo del cluster Microsoft quale strumento per la protezione di vCenter NON e' Certificato da VMware.

La KB 1024051 sul sito del produttore spiega la situazione. Leggendo si comprende che VMware non certifica le soluzioni di terze parti, deduco che non essendo VMware produttrice del software il vendor non è in grado di validarne la bontà, ma VMware fornisce supporto per qualsiasi problema che possa emergere in un ambiente che usa queste soluzioni in relazione al downtime di vCenter Server. La nota prosegue dicendo che se il problema è considerato di pertinenza del software di clustering di terze parti allora VMware farà riferimento ad una specifica policy di supporto per le soluzioni di terze parti.

Anche altri blog hanno dato la loro interpretazione come nel caso dell’articolo pubblicato su www.yellow-bricks.com.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la KB 1024051

Nessun commento: